Ultim'ora

CASERTA – Open Studi aperti: “L’architettura nella città e per la città”

Caserta – Il Presidente dell’Ordine degli Architetti PPC della provincia di Caserta l’architetto Rossella Bicco ed il Consiglio tutto, hanno stimolato i colleghi architetti della provincia ad intraprendere un rinnovato rapporto con i cittadini e di riflesso con il territorio. La manifestazione intende far conoscere al pubblico – e non solo agli addetti ai lavori – il mondo dell’architettura, le specializzazioni e gli ambiti in cui operano i singoli studi professionali. Aprendo il proprio studio al pubblico, proponendo anche singoli eventi, mostre e incontri, il professionista avvicina la cittadinanza e aiuta a comprendere l’importanza dell’architettura e della figura dell’architetto come colui che interviene sullo spazio – sia pubblico che privato – dell’uomo. Il Consiglio dell’Ordine degli Architetti PPC della Provincia di Caserta partecipa alla manifestazione OPEN Studi Aperti del CNAPPC – Dipartimento Promozione della Cultura Architettonica e della figura dell’Architetto che si terrà in tutta Italia, il 18 e 19 maggio. La manifestazione accomunerà idealmente tutti gli studi italiani in UN UNICO GRANDE EVENTO DIFFUSO SU TUTTO IL TERRITORIO NAZIONALE nell’ambito del quale gli studi di architettura apriranno contemporaneamente le loro porte al pubblico. Lo scopo principale è quello di far conoscere le specializzazioni e gli ambiti in cui operano i singoli studi e di stimolare gli stessi architetti a promuovere il proprio lavoro e la propria attività. Questa manifestazione nasce con l’idea di rappresentare nel senso più ampio l’intera categoria e non solo la singola attività professionale per creare un connubio l’architetto al cittadino e far comprendere l’importanza dell’architettura e della figura dell’architetto. L’evento prevede che per due giornate consecutive ogni studio aderente all’iniziativa possa presentare la propria attività professionale ai visitatori organizzando anche piccoli eventi collegati. Ogni singolo studio oltre a presentare il proprio lavoro potrà gestire liberamente un evento che abbia come tema di fondo l’architetto indispensabile. La registrazione del proprio studio professionale sarà possibile accedendo al sito http://studiaperti.com/ sino al 17 maggio c.a. L’Ordine degli Architetti di Caserta porta l’architettura in strada, NELLA città/PER LA città. Il lavoro degli architetti uscirà dagli studi professionali per aprirsi alla cittadinanza e scendere in strada stimolando gli stessi architetti P.P.C. a promuovere il loro lavoro e la loro attività. Lo scopo è sensibilizzare e ampliare il dibattito sullo stato dell’arte dell’architettura italiana oggi e rilanciare la figura professionale dell’architetto. L’Ordine degli Architetti della provincia di Caserta ha pubblicato una call rivolta in modo particolare a tutti i “GIOVANI ARCHITETTI UNDER 45” che hanno realizzato un proprio progetto di architettura (nuova progettazione, restauro, allestimento di interni, etc) a Caserta o in provincia ed iscritti all’Ordine degli Architetti P.P.C. della provincia di Caserta che hanno realizzato un oggetto di design. I lavori pervenuti saranno esposti durante i due giorni di manifestazione del 18 e 19 maggio su Corso Trieste diventando per questa due giorni il “Corso dell’Architettura” che, dalla sede dell’Ordine degli Architetti sino alla Reggia di Caserta, sarà ricco di mostre, interviste, dibattiti, presentazioni ed eventi. Ai due giorni saranno presenti tra gli altri il prof.Flavio Quarantotto già Ispettore nel Ministero dell’Educazione e Direttore dell’IRMC, l’Istituto di ricerca per la multimedialità e la comunicazione, Direttore della rivista Lettere Arti Scienze per la presentazione dell’”L’architettura in 10 punti _ PERCORSI&Manifesto di Caserta”; lo studioCORVINO + MULTARI con MARASMASTUDIO;AmàteLAB con il vignettista, illustratore, architettoGiancarlo Covino e Christian De Iuliis autore dell’Architemario; saranno presenti in un dialogo a tre Giovanni Aurino O’dA Officina di Architettura, Salvatore Cozzolino Past President ADI Campania e Stefano Scauzillo Essedue sunglasses CEO. In conclusione il 19 maggio alle ore 20:00, le figure istituzionali tireranno le somme sullo stato dell’architettura nella nostra provincia proponendo strategie di sviluppo in un dialogo con la città. Saranno presenti tra gli altri Nicola CaputoDeputato del Parlamento Europeo, Alfonso Piscitelli Consigliere Regionale, il Presidente della Provincia Giorgio Magliocca, il Sindaco della Città di Caserta Carlo Marino, il Presidente della Fondazione Real Sito Carditello Luigi Nicolais, il Presidente CUP di Caserta Alessandro de Donato, il Presidente Camera di Commercio di CasertaTommaso De Simone, il Presidente di Confidustria Caserta Gianluigi Traettino e il Vicepresidente di Confindustria Caserta Giovanni Bo, il Presidente Confesercenti della Provincia di Caserta Maurizio Pollini. Modererà la giornalista Maria Beatrice Crisci.

©Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.
Condividi questo articolo:

    Guarda anche

    PIETRAMELARA – “Salviamo la Bellezza”: l’adesione del Gruppo Archeologico Trebula Baliniensis

    Pietramelara – L’iniziativa del Governo “Salviamo la Bellezza” chiedeva ad associazioni e cittadini di segnalare …

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

    Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.