Ultim'ora
dav

Marzano Appio – Partita del Cuore per ricordare Fabio e Gustavo

Marzano Appio (di Nicolina Moretta) – La “Partita del Cuore” per ricordare Fabio Punzo e Gustavo De Iorio, periti un anno fa in un tragico incidente nei pressi di Vairano Scalo, sulla Casilina, si è svolta oggi pomeriggio sul campo sportivo di Marzano Appio. Prima dell’evento sportivo, gli amici di Fabio e Gustavo e cittadini comuni,  si sono recati al Campo Santo dove riposano i due giovani  e vi sono stati momenti di commozione, lacrime, fiori e raccoglimento, quest’ultimo è stato interrotto da un saluto gridato al cielo e seguito da un lungo applauso. Al campo sportivo le due foto giganti di Fabio e Gustavo campeggiavano sugli spalti, circondate da palloncini bianchi; sono stati sparati i fuochi di artificio, mentre i giocatori guadagnavano il campo reggendo tra le mani lo striscione con la scritta: “Un amico non muore mai se c’è qualcuno che lo ricorda” , mentre il tutto veniva scandito dalla canzone di Eros Ramazzotti “E’ per te.” Così, nel coinvolgimento generale, è iniziato il torneo triangolare delle tre squadre di Marzano con qualche giovane giocatore forestiero, per accontentare le innumerevoli richieste di partecipazione che ha ricevuto l’organizzatore del memorial, Rino Integlia.

dav
©Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.
Condividi questo articolo:

    Guarda anche

    Vairano Patenora – Auto contro scooter, coinvolto noto professionista

    Vairano Patenora – Una vettura e uno scooter si sono scontrati lungo via Ciro Menotti, …

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

    Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.