Ultim'ora
app turismo calabria spiaggia cellulare smartphone

Sensappzionale l’app con il sesto senso che rivoluziona il turismo in Calabria

Turismo: la parola magica, intorno alla quale ruota un mondo fatto di lavoro e realizzazioni, ma anche di sturtup ed inventive tecnologiche sempre più innovative. È il caso del progetto nato per conto della promozione turistica di una Regione che, pur se apparentemente non avrebbe bisogno di evidenziare le sue impareggiabili bellezze, con 700 km di coste fra due mari e le montagne forse più imponenti del sud d’Italia, ha comunque sempre nuove idee di rinnovamento, capaci di sensibilizzare i visitatori provenienti da tutto il mondo.

Stiamo parlando di www.Sensappzionale.it, un’applicazione già simpatica dal nome, descritta come “ l’app con il sesto senso”, ideata da Massimiliano Capalbo, imprenditore eretico e product manager di Orme nel Parco, scrittore e interprete motivazionale, con il contributo e il supporto tecnico e professionale di Francesco Sinopoli, imprenditore informatico, di Francesco Paradiso, UI/UX designer e developer freelance e di Emanuele Scozzafava software freelance.

Sensappzionale ha come obiettivo un’idea rivoluzionaria per incentivare e diffondere i concetti di tempo libero e turismo in Calabria: si sviluppa su più piattaforme, un website e un’app per Android (ed è già in preparazione anche la versione per i dispositivi Apple), capace di geolocalizzare quanti si collegano, suggerendo loro esperienze sensoriali fisicamente vicine, in modo da poterne fruire nel tempo a loro disposizione nella regione.

Il sito, pubblicizzato anche sul principale social network, Facebook, in grado di raggiungere quindi un elevato numero di utenti e potenziali turisti, è stato presentato anche nel TG de LaC, l’emittente televisiva locale, nonché diffuso sulla testata online ilReventino.it, con il preciso scopo di ampliare il più possibile l’informazione.

Ma in cosa consiste, di preciso, l’innovativa app sensoriale? È questa la domanda che è stata posta al suo ideatore, il quale ha spiegato il concetto con le parole che vi riportiamo:

Sensappzionale nasce da una consapevolezza di fondo, che il mercato del turismo, sempre in continua evoluzione, è sempre più frammentato e dinamico. Sensappzionale, prima che al turista tout court, si rivolge al turista di prossimità, ovvero al residente, che quasi sempre è all’oscuro delle numerose attrattive presenti sul territorio dove vive, perché non ha gli occhi per vedere o il tempo per fermarsi ad osservare e magari decide di prendere un aereo per fare, a centinaia di migliaia di chilometri di distanza, quello che potrebbe fare sotto casa propria.”

Queste le parole di Capalbo che ha poi aggiunto che con Sensappzionale.it è possibile, con un semplice click, anche semplicemente ammirare un tramonto al posto e al momento giusto, o gustare un piatto tipico, così come ammirare un’opera d’arte o fare il bagno sotto una cascata, tutte speciali sensazioni ed esperienze suddivise per i 5 sensi, di cui l’app diventa il sesto elemento, per una visione emozionale completa ed unica.

Massimiliano Capalbo, autore anche di pubblicazioni e sempre in contatto con realtà imprenditoriali del territorio, ha maturato 15 anni di esperienza nel settore del turismo locale, e questa sua competenza lo ha portato ad avere in mano un database di centinaia di attrattive da poter proporre, quasi più dei migliori tour operator di zona. In fondo, la Calabria ha tutte le carte in regola per poter offrire ai visitatori, e ai suoi abitanti, esperienze di viaggio uniche e particolari, e per accrescere la consapevolezza nella proprie risorse.

Un’iniziativa davvero molto interessante che potrebbe ulteriormente favorire il turismo del territorio e rendere ancora più interesante il soggiorno dei nuerosi turisti che soggiornano negli hotel o nei tanti villaggi vacanze per famiglie in Calabria.

Condividi questo articolo:

    Guarda anche

    disdetta bollette

    Come disdire utenze domestiche? Guida per i consumatori

    Trovarsi a dover disdire un’utenza domestica per diversi motivi, che possono essere i più disparati, …

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

    Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.