Ultim'ora

Pietravairano – Randonnée delle Sorgenti: la bici come strumento di rete, conoscenza e valorizzazione dell’alto casertano (il video)

Pietravairano (di Antonio Migliozzi) – La Randonnée delle Sorgenti si presta a diventare , una dei principali eventi cicloturistici dell’alto casertano e della Campania in generale.
La presentazione Della IV Randonnée delle SORGENTI   ha definito, con chiarezza che il veloclub ventocontrario é sulla “buona strada”, in quanto,  gli interventi degli invitati,  hanno di fatto  delineato legami importanti  con il territorio. (guarda il video con le interviste)
I
nfatti, nel corso della presentazione si è registrata:  la piena disponibilità da parte dell’ on. Margherita Del Sesto  nel sostenere il progetto , di Giorgio Magliocca Presidente della Provincia di Caserta con la promessa di garantire  una maggiore sicurezza stradale  e visibilità . Il Sindaco di Pietravairano Francesco Zarone, nel condividere  il  progetto,  ha annunciato  che il suo sarà il primo comune  della provincia di Caserta ad installare la segnaletica di frecciatura permanente ed quella di rispetto dei ciclisti, l’altro comune sarà  quello di Sesto Campano per la provincia d’Isernia, assicurato dall’assessore Lupo Acchiotto. Ci sono stati poi i ringraziamenti dell’Assessore Porcelli, che rivolgendosi a tutti i presenti ha sottolineato che ospitare la Randonnée delle Sorgenti è un’opportunità per i paesi interessati. Ai saluti e ringraziamenti del Presidente del Veloclub Ventocontrario Antonio Bonacci,  sono seguiti quelli di  Maria Grazia Fiore, Presidente Provinciale Unpli di Caserta che ha posto l’accento sull”importanza di creare rete dal basso e sull’esperienza  di vivere l’ospitalità e l’incontro con i ciclisti; il Prof. @Paolo Landri ha evidenziato  l’importanza di questi eventi per il mantenimento del tessuto sociale ed economico del territorio; la Preside Filomena Rossi  del Isiss Marconi Vairano ha sostenutoil ruolo essenziale della scuola nel creare opportunità di conoscenza e valorizzazione territoriale tramite accordi di partenariato e sancendo l’ inizio di una importante collaborazione a partire da questa Randonnée; la Dott.ssa Concetta Mauriello ha sottolineato gli effetti benefici della  bici per la mente e per  il cuore regalando sensazioni di maggiore felicità. In occasione della Randonnée delle Sorgenti, fornirà delle linee guida sulla corretta alimentazione dei ciclisti che saranno inserite nel “pacco rando”; infine a dimostrare come la Randonnée in particolare e il cicloturismo in generale, possano creare economia per il territorio, è stato messo in evidenza con l’intervento  dell’ex professionista Cristian Auriemma ,guida cicloturistica per importanti società turistiche americane. Ulteriori importanti testimonianze di sostegno sono  pervenute dagli amministratori dei comuni di Letino, di Ciorlano ed Ailano. Le conclusioni fatte da  Giuseppe Gallina, il quale  ringraziando tutti i partecipanti ha evidenziato la necessità di supporto concreto da parte delle Istituzioni,  poiché il loro contributo rappresenta lo strumento  per consolidare l’evento di festa della bici con “il territorio”, con ricadute socio economiche locali  nel pieno rispetto ambientale, della memoria ed identità dei territori interessati dal percorso.

 

 

© Paesenews.it Tutti i diritti sono riservati . Riproduzione vietata di ogni contenuto salvo diversa autorizzazione della redazione del nostro portale. Le pubblicita' sotto forma di banner sono sponsorizzate.
Condividi questo articolo:

    Guarda anche

    Alife – Abusi sessuali su due bambine, pesante condanna per Rao

    Alife – E’ concluso il processo di primo grado a carico di Ermanno Rao junior …

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

    Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoroSiamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.