Ultim'ora
italias got talent de simone

BAIA E LATINA / NAPOLI – ANDREA E FABIO DE SIMONE AD ITALIA’S GOT TALENT

(di Alessandro Staffiero ) – I due Gemelli baiardi, Andrea e Fabio De Simone hanno partecipato ai casting del noto programma televisivo, presto in onda su SKY, nelle audizioni di Domenica 8 Aprile 2018. Numerosissimi i concorrenti, piu di 2500, che sono stati provinati presso la sede della  mostra d’oltre mare a Napoli. I due piccoli talenti raccontano di una attesa estenuante, una fila di 600 persone prima di potersi esibire ma di una esperienza  che li ha molto gratificati in un ambiente gioioso ricco di talenti dove hanno avuto la possibilita’ di confrontarsi con altri e di conoscere tanta gente nuova. I due ragazzi 12 enni,  appassionati di musica, si sono presentati con uno spettacolo di varietà comico/musicale  che ha riscosso un gran successo. Studiano musica sin da quando avevano 4 anni con maestri d’eccellenza, hanno partecipato alle selezioni di “tu si que vales” e vinto anche il premio Concorso Nazionale Musicale di Pagani  (SA) .  Due piccoli talenti che speriamo presto di vedere in tv esibirsi e di trasformare questa passione in un lavoro di successo.

© Paesenews.it Tutti i diritti sono riservati . Riproduzione vietata di ogni contenuto salvo diversa autorizzazione della redazione del nostro portale. Le pubblicita' sotto forma di banner sono sponsorizzate.
Condividi questo articolo:

    Guarda anche

    Vairano Patenora – Mercato nella frazione Scalo, il sindaco assicura: ripartirà domenica prossima

    Vairano Patenora – Il mercato settimanale che si svolge nella frazione Scalo riprenderà la prossima …

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

    Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoroSiamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.