Ultim'ora

SESTO CAMPANO / NAPOLI – Studentessa si uccide nell’università lanciandosi nel vuoto

SESTO CAMPANO / NAPOLI  – Studentessa di ventisei anni si uccide, lanciandosi dal tetto dell’università, invece di discutere la tesi. E’accaduto oggi nella sede universitaria di Monte Sant’Angelo a Napoli. La ragazza, di Roccapipirozzi, frazione di Sesto Campano,  si chiamava Giada De Filippo ed era iscritta alla facoltà di Scienze Naturali. La causa che ha spinto la giovane molisana al folle gesto sarebbe legata al mancato completamento degli esami necessari per raggiungere la laurea. A tal riguardo, pare che i suoi genitori oggi si fossero recati a Napoli per assistere alla discussione delle tesi. Il corpo della ragazza è stato trasferito all’Istituto di Medicina Legale di Napoli per l’autopsia. Sconcerto in paese appena appresa la notizia. Era figlia di un carabiniere in pensione. Famiglia – quella di Giada – stimata e rispettata da tutti.

©Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.
Condividi questo articolo:

    Guarda anche

    Vairano Patenora – Auto contro scooter, coinvolto noto professionista

    Vairano Patenora – Una vettura e uno scooter si sono scontrati lungo via Ciro Menotti, …

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

    Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.