Ultim'ora

TEANO – Lo Zupo Teano perde contro la squadra cellolese: la sconfitta dopo 9 mesi

Teano (di Emanuele La Prova) – Nove mesi dopo l’ultima volta, lo Zupo Teano torna ad assaporare il gusto amaro della sconfitta; la squadra di Vastano, orfana di mezza difesa titolare oltre che naturalmente della punta Serio, cade a Cellole, in un derby dominato dai rossoblù padroni di casa. I sidicini sono parsi molto stanchi e poco determinati, ed hanno fin da subito lasciato troppi spazi agli avversari: il Cellole ha giocato una gara all’attacco ed ha concesso poco o nulla agli uomini di Vastano. La partita si sblocca al 25°: sugli sviluppi di un corner, Pastore, migliore in campo dei suoi, con un chirurgico destro a giro, mette la sfera dove Cortese non può arrivare , e firma il vantaggio cellolese. Teano non riesce mai a creare pericoli nella metà campo rossoblù, ed il primo tempo si conclude tra gli scroscianti applausi dei numerosissimi tifosi di casa. Nella seconda frazione di gioco, finalmente lo Zupo riesce a calciare in porta e va vicinissimo al pareggio: dopo l’unica bella azione della partita rossoverde cominciata direttamente dal calcio d’inizio, Rendina prova a sorprendere il portiere con un morbido tiro di controbalzo, che si stampa sulla traversa: il legno colpito rende ancora più difficile la vita ai sidicini, che demoralizzati per l’occasione sciupata, ritornano a chiudersi in difesa. Al ventesimo minuto della ripresa, è ancora Pastore a sfiorare di un nulla il 2-0, con una spettacolare rovesciata dopo un corner: la sua conclusione pero, sfiora il montante e si spegne sul fondo. Nel finale lo Zupo prova ad alzare il baricentro, ma commette troppi errori in fase di impostazioni che permettono agli avversari di gestire facilmente la sfera. Dopo 4 minuti di recupero, l’arbitro mette fine al match sancendo così la prima sconfitta in campionato per la capolista. L’unica notizia positiva del week end rossoverde arriva da Caserta, dove le Aquile Rosanero fermano i sogni di rimonta del Vitulano secondo, imponendosi con un 2-1: il vantaggio dello Zupo sui suoi inseguitori principali resta così sempre di 6 punti. La prossima settimana al Garibaldi arriverà la Polisportiva Volturno, squadra che lo scorso anno ha eliminato l’undici di Vastano dai palyoff: sarà interessante capire se a vincere sarà la voglia di vendicarsi dei teanesi o l’esperienza dei beneventani, in piena lotta per un posto per la prossima post season.

© Paesenews.it Tutti i diritti sono riservati . Riproduzione vietata di ogni contenuto salvo diversa autorizzazione della redazione del nostro portale. Le pubblicita' sotto forma di banner sono sponsorizzate.
Condividi questo articolo:

    Guarda anche

    VAIRANO PATENORA – Regionali di pattinaggio, la baby prodigio di Marzanello è d’argento

    VAIRANO PATENORA – Pattinaggio, Martina Zoglio sale sul secondo gradino del podio ai campionati regionali …

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

    Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoroSiamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.