Ultim'ora

Mercato della auto usate: consigli per chi vende

Vendere la propria auto usata, è il momento giusto per farlo? La domanda è di quelle che si possono definire ‘da 1 milione di dollari’ e i perché sono diversi. Fermo restando che non esiste un momento adatto e che ogni situazione vive su parametri soggettivi, alcune considerazioni possono essere fatte.
Il mercato delle auto segue andamenti del tutto particolari: ha attraversato una crisi profonda, come tutti i comparti dell’economia italiana. Paradossalmente si sta parlando però di un qualcosa che nella concezione degli italiani ha sempre un valore non indifferente.
Per dirla con altre parole, gli italiani difficilmente rinunciano ad avere un’auto. E il fatto interessante allora deriva dall’andare a vedere quali strumenti vengono messi in atto per ovviare a tale necessità.
Siamo il paese che ha dato i natali all’arte di arrangiarsi, e allora se il mercato latita ci si deve pur sempre ingegnare. Ecco che negli ultimi mesi stanno prendendo piede metodi alternativi di compravendita auto usate nati proprio per venire parzialmente incontro all’utente.
Spopola ad esempio il noleggio a lungo termine, forma moderna e più digeribile del leasing di una volta. Tra le novità del comparto va poi segnalata la diffusione dei servizi di compro auto usate. ormai sono diventati una realtà consolidata, una sorta di terza gamba alternativa ai due canali tradizionali di vendita di auto usate (concessionari o privati).
Anche in Campania ce ne sono diversi, in particolare i compro auto usate a Napoli dato che nel capoluogo campano il numero di auto è di gran lunga superiore rispetto alle altre località. Soggetti che hanno avuto il merito di dare vivacità ad un mercato che, nei mesi scorsi, è stato spesso sull’orlo del tracollo; e che hanno fornito agli utenti una opportunità in più di vendere la propria vettura.
Ed allora per tornare al discorso di partenza, il punto è che oggi chi si appresta a vendere una vettura può comunque contare su un ventaglio di opzioni che un tempo neanche esistevano. Tra mercato tradizionale dei concessionari, internet e nuove realtà come quelle sopra descritte le opportunità non mancano.
Certo è che si parla pur sempre di un mercato che ha subìto un lieve livellamento verso il basso e che quindi ha visto una leggera discesa dei prezzi delle auto. Questo sempre a seguito della grande offerta di strade da poter seguire. I consigli per chi vende sono quindi di valutare tante strade prima di decidere; sentire diversi pareri, cercare in rete, comparare il più possibile.
Oggi gli strumenti per avere un quadro completo non mancano di certo: non sfruttarli sarebbe un peccato enorme.

© Paesenews.it Tutti i diritti sono riservati . Riproduzione vietata di ogni contenuto salvo diversa autorizzazione della redazione del nostro portale. Le pubblicita' sotto forma di banner sono sponsorizzate.
Condividi questo articolo:

    Guarda anche

    BENEVENTO – Mortaruolo: “Danni importanti nell’area epicentro della grandinata. Necessaria un’audizione urgente nel Sannio”

    BENEVENTO – Il Consigliere regionale Mortaruolo scrive al presidente della Commissione Agricoltura: “Poco fa ho chiesto …

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

    Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoroSiamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.