Ultim'ora

Riardo – Furti, banda di immigrati svaligia casa di un professore: ingente il bottino

Riardo – Ladri in azione, ieri sera, nella prima periferia di Riardo. Tutto è successo intorno alle ore 19 quando almeno quattro persone, fra cui un immigrato di colore e un immigrato dell’est Europa.  Vittima di turno la famiglia del professore Amedeo Pella. Un vicino di cassa avrebbe visto una vettura (quella probabilmente utilizzata dai malviventi) ferma in una strada privata che fiancheggia l’abitazione del professore Pella. L’uomo si sarebbe fermato chiedendo spiegazioni di quella sosta. Il conducente della vettura, con chiaro accento dell’est Europa, avrebbe risposto: “aspetto fidanzata”. Poco dopo dall’abitazione sarebbero usciti almeno tre uomini, fra cui uno di colore, con delle grosse buste in mano. Il furto è stato scoperto dai proprietari al rientro a casa. Ingente il bottino – secondo alcune indiscrezioni potrebbe sfiorare i 10mila euro – costituito principalmente da oggetti in oro, preziosi e altre cose ritenute utili. Derubate anche alcune medaglie d’oro conferita al padre del professore per la sua attività lavorativa. Sul caso indagano i carabinieri della stazione di Pietramelara che hanno raccolto indizi e testimonianze. Indignato il professore Pella afferma: “ormai il fenomeno dei furti in abitazioni non è più tollerabile, soprattutto perché i ladri spesso restano impuniti. Serve, conclude Pella,  certezza della pena”.

© Paesenews.it Tutti i diritti sono riservati . Riproduzione vietata di ogni contenuto salvo diversa autorizzazione della redazione del nostro portale. Le pubblicita' sotto forma di banner sono sponsorizzate.
Condividi questo articolo:

    Guarda anche

    SAN FELICE A CANCELLO – Esce dal carcere e viene accoltellato da uno sconosciuto, è giallo

    SAN FELICE A CANCELLO – Sono gravi le condizioni di salute di G.M. 30enne di …

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Protezione anti-spam Digita il numero che vedi: Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

    Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoroSiamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.