Ultim'ora

BENEVENTO – Picchiava la ragazza costringendola a subire atti sessuali, arrestato

BENEVENTO – Nel primo pomeriggio odierna è stata eseguita un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal locale G.I.P., su richiesta di questa Procura, nei confronti di un trentunenne residente nella zona del Fortore, ritenuto responsabile di diversi reati, tra cui maltrattamenti in famiglia, sequestro di persona, violenza sessuale e lesioni personali, commessi nei confronti della giovane fidanzata. L’uomo, nei mesi scorsi, aveva ripetutamente picchiato la ragazza costringendola, con gravi minacce, a subire atti sessuali ed a rimanere nella sua abitazione, al fine di non rendere palesi le conseguenze fisiche derivanti dalle ricorrenti percosse subite.   L’attività d’indagine, eseguita dalla Squadra Mobile, ha permesso di ricostruire le violenze poste in essere sulla giovane dall’indagato, scaturenti da motivi di gelosia, che avevano ridotto la vittima in uno stato di soggezione psicologica.  Questa Procura ha così formulato richiesta di applicazione della misura cautelare, concessa dal G.I.P. ed oggi eseguita.

©Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Piedimonte Matese / Teano – Finale di campionato amatoriale alto casertano over 35 “Memorial Paride Grieco”, trionfa il Teano

Piedimonte Matese / Teano  – Doveva essere spettacolo e spettacolo è stato grazie ai due …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.