Ultim'ora

CESA – Il sindaco Guida non può avvicinarsi alla moglie: provvedimento notificato dal tribunale

Cesa – All’esito dell’attività di indagine coordinata dalla Procura della Repubblica di Napoli Nord, nella serata di ieri, i CC della Stazione di Cesa hanno dato esecuzione all’Ordinanza di applicazione di misura cautelare del divieto di avvicinamento ai luoghi abitualmente frequentati dalla persona offesa, nei confronti dell’avv. Vincenzo Guida, sindaco di Cesa, per il reato di atti persecutori in concorso con altra persona. In sostanza, il sindaco Guida, non può avvicinarsi alla moglie, per una lite avvenuta nel febbraio 2017 in via Atellana, quando entrambi furono soccorsi dall’ambulanza.

©Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Napoli / Piedimonte Matese – Municipio, la giunta “approva” encomio solenne per l’assessore regionale Palmeri

Napoli / Piedimonte Matese – A volte le soddisfazioni si possono raccogliere improvvisamente, diventano autentiche …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.