Ultim'ora

ROCCAMONFINA – Aggredisce un frate con il martello: malvivente irrompe nel Santuario dei Lattari

Roccamonfina – Irrompe nel Santuario dei Lattari scagliandosi con un martello contro i frati: è quello che è successo in uno dei luoghi dello spirito più conosciuti in Campania. Nel giro di dieci minuti, un malvivente rompe a martellate la porta dell’ascensore per disabili  e aggredisce un frate, finendo all’ospedale per una contusione al braccio. A denunciare l’episodio è stato il Padre Guardiano, fra Nando, avvisato da un fedele che stava pregando e che aveva sentito dei forti rumori provenienti dall’ascensore. L’uomo ha dapprima distrutto la porta e i vetri e poi ha colpito al braccio un frate. Dopodiché si è allontanato con il suo veicolo in direzione Gallo-Roccamonfina. La paura, nel santuario, è stata davvero molta, addirittura, il Padre Guardiano, afferma che non è l’unico episodio “strano” che si è verificato negli ultimi mesi.

 

 

© Paesenews.it Tutti i diritti sono riservati . Riproduzione vietata di ogni contenuto salvo diversa autorizzazione della redazione del nostro portale. Le pubblicita' sotto forma di banner sono sponsorizzate.
Condividi questo articolo:

    Guarda anche

    CALVI RISORTA – Scoperto a rubare in una privata abitazione, arrestato

    Stampa ArticoloCALVI RISORTA – I Carabinieri della Stazione di Calvi Risorta hanno tratto in arresto, ...

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Protezione anti-spam Digita il numero che vedi: Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.