Ultim'ora

ROMA / PIETRAMELARA – DUE BAMBINI DI PIETRAMELARA INCONTRANO PAPA FRANCESCO: “E’ UN GRANDE NONNO”

PIETRAMELARA – Sabato mattina 16 dicembre 2017, due bambini di Pietramelara, un maschietto di dodici anni, Donato Casillo, ed una femminuccia di nove anni, Liliana Scimia, sono stati in udienza da papa Francesco, accompagnati dal responsabile diocesano dell’Azione Cattolica Ragazzi,  Giuseppe Lo Greco. I bambini hanno riferito dell’incontro con grande entusiasmo. Hanno detto che papa Francesco si è presentato loro con tanta dolcezza e tenerezza “Come un grande nonno!” e ha raccomandato loro: “Amate i vostri nonni”.
I due bambini di Pietramelara non erano i soli con loro c’erano altri bambini di undici diverse diocesi italiane sorteggiate, come la diocesi di Teano – Calvi, fra tutte le diocesi d’Italia. Dopo l’udienza i due bambini hanno raccontato che quando hanno incontrato papa Francesco, la sua presenza è stata così forte che quando lui è entrato nella Sala del Concistoro, loro (i bambini) sono rimasti come pietrificati, tanta è stata l’emozione che hanno provato.
Quando papa Francesco – racconta Donato – mi ha accarezzato i capelli domandandomi come stavo, è stata talmente forte l’emozione che non sono riuscito a parlare. Però ho sorriso”. La stessa emozione che devono aver provato anche gli altri bambini presenti davanti alla persona carismatica di papa Francesco. A quanto pare, solo un bambino di sei anni ha chiesto di slancio al Santo Padre: “Ti posso abbracciare?”.
I bambini hanno cantato per papa Francesco che oggi compie ottantuno anni, ascoltato le sue parole di fratellanza evangelica e fatto un’esperienza personale unica, un’occasione unica anche per la diocesi di Teano- Calvi e per tutta la comunità. I due bambini che sono stati all’udienza dal papa sono il risultato di un sorteggio, prima fatto tra tutte le diocesi d’Italia, poi fatto tra tutte le parrocchie della diocesi di Teano – Calvi e, infine, tra i bambini dell’ Azione Cattolica Ragazzi di Pietramelara.

© Paesenews.it Tutti i diritti sono riservati . Riproduzione vietata di ogni contenuto salvo diversa autorizzazione della redazione del nostro portale. Le pubblicita' sotto forma di banner sono sponsorizzate.
Condividi questo articolo:

    Guarda anche

    Teano / Roccamonfina / Vairano Patenora – Operaio si taglia l’arteria femorale, imprenditore sotto processo

    Stampa ArticoloTeano / Roccamonfina / Vairano Patenora – Un incidente sul lavoro poteva finire in ...

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Protezione anti-spam Digita il numero che vedi: Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.