Ultim'ora

ROCCAMONFINA – Processo Tari, salta il processo d’appello: tutto rinviato a febbraio

ROCCAMONFINA – E’ saltata l’udienza del processo di appello nel processo a carico di Letizia Tari, ex sindaco di Roccamonfina. Un difetto di notifica ha costretto i giudici a spostare l’udienza al prossimo febbraio. L’imputata affronterà l’udienza con maggiore serenità, dopo la sentenza id primo grado che ha notevolmente ridimensionato nell’intera questione, la posizione dell’ex fascia tricolore di Roccamonfina. I difensori di Letizia Tari, gli avvocati Gabriele Gallo e Gianluca Di  Matteo, puntano ad ottenere l’assoluzione piena per la loro assistita, ritenendo che il fatto – anche alla luce delle motivazioni espresse in primo grado – non costituisce reato. Leggendo le motivazioni dei giudici di Santa Maria Capua Vetere si evince pure che l’ex sindaco non doveva nemmeno essere arrestato. Poteva essere indagato a piede libero. La sentenza di primo grado ha ridimensionato, notevolmente, le richieste della pubblica accusa che aveva chiesto otto anni di carcere per l’ex sindaco Letizia Tari. Dodici anni di reclusione, invece, per Angelo Grillo. Il giudice, invece, ha condannato Letizia Tari a 2 anni e 8 mesi di reclusione. Stessa pena per Angelo Grillo mentre Assunta Mincione è stata condannata a 4 anni e sei mesi. Tutto si innesta nell’inchiesta che esattamente due anni fa portò ad arresti e sequestri relativa all’appalto del servizio igiene urbana del comune di Roccamonfina aggiudicato alla Ecosystem 2000 e a Fare l’Ambiente con la promessa di assunzione di due persone e la successiva elargizione di mille euro alla proloco di Roccamonfina. A febbraio ci sarà l’appello con la sentenza di secondo grado.

©Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Teano / Sparanise – ISISS Foscolo: arrivato il 18esimo laboratorio, terzo laboratorio linguistico

Teano / Sparanise – All’ISISS “Foscolo” di Teano e Sparanise è arrivato il 18° laboratorio, il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.