Ultim'ora

Letino – Armi bianche illegalmente detenute, imprenditore denunciato

Letino – I carabinieri della compagnia del Matese hanno scoperto alcuni armi bianche, illegalmente detenute, nell’abitazione di un imprenditore attivo nel settore dell’agriturismo. La scoperta è stata fatta l’altro giorno dai militari della compagnia del Matese durante una perquisizione ordinata dalla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere; perquisizione che si innesta all’interno dell’indagine per la scomparsa e il probabile omicidio dell’imprenditore Alessandro Ottaviani di Alife. Indagine nella quale è indagato proprio Carini e un suo amico. Dopo il rinvenimento delle armi bianche, Alfredo Carini, è stato denunciato a piede libero alla Procura.

©Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.
Condividi questo articolo:

    Guarda anche

    PIEDIMONTE MATESE – Abbandono rifiuti, ulteriore ricognizione del personale Gaci

    PIEDIMONTE MATESE – A distanza ormai di una ventina di giorni , il personale GACI, …

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

    Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.