Ultim'ora

ISERNIA – Controlli a tappeto dei Carabinieri, raffica di denunce e sequestri

ISERNIA – Controlli serrati dei Carabinieri tra Isernia e comuni limitrofi, durante i quali quattro persone sono finite nei guai per vari reati. A Roccamandolfi, i militari della Stazione di Cantalupo nel Sannio, hanno denunciato per minaccia aggravata un giovane originario dell’Europa dell’est, il quale a seguito di una lite scaturita per futili motivi, armato di coltello ha minacciato la madre convivente. L’arma è stata sottoposta a sequestro. Nel centro di Isernia invece, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia hanno segnalato alle competenti Autorità tre giovani del posto, uno trovato in possesso di un involucro contenente dosi di cocaina e gli altri due in possesso di involucri contenenti dosi di hashish. Le sostanze stupefacenti sono state sottoposte a sequestro mentre continuano le indagini per accertare se la droga rinvenuta era per uso personale o se destinata all’attività di spaccio.

© Paesenews.it Tutti i diritti sono riservati . Riproduzione vietata di ogni contenuto salvo diversa autorizzazione della redazione del nostro portale. Le pubblicita' sotto forma di banner sono sponsorizzate.
Condividi questo articolo:

    Guarda anche

    SANTA MARIA CAPUA VETERE – Tentativo di suicido non riuscito, si lancia dal secondo piano: uomo ferito

    Stampa ArticoloSanta Maria Capua Vetere – All’alba, un uomo di trent’anni ha deciso di togliersi ...

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Protezione anti-spam Digita il numero che vedi: Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.