Ultim'ora

DRAGONI – Subbuglio in consiglio comunale, tra le urla anche l’ombra di un calcio

DRAGONI – Fiamme di rabbia divampano nel Consiglio Comunale di Dragoni. Sembrerebbe, infatti, che sia scoppiato un diverbio molto acceso composto da parole ed epiteti corrosivi nel corso ed in seguito alla Pubblica Assise. Essendo trascorsi pochi minuti dall’evento, le cose che stiamo scrivendo ora potrebbero subire smentite nel corso dell’accertamento dei fatti. Urla e parole al vetriolo sarebbero state pronunciate tra la maggioranza e la minoranza. La miccia della rabbia ancora non si capisce da chi sia partita, chi abbia colpito e chi abbia coinvolto e, soprattutto, perché. Si ipotizza che alla base del “litigio” vi sarebbero alcuni atti che la minoranza non avrebbe potuto vagliare in tempo perché gli stessi sarebbero stati non disponibili nei giorni scorsi. Sarebbe anche corsa la voce di un calcio, scagliato da non si sa chi, ad uno stretto congiunto di un consigliere di minoranza. L’unica certezza è l’altissima tensione tra la maggioranza e la minoranza che ha coinvolto anche simpatizzanti di una e dell’altra parte, i quali non avrebbero tenuto a freno la lingua aizzando ancor più gli animi già in pieno tumulto. Ciò che è certo è che qualsiasi tipo di violenza va duramente contestata ed è inaccettabile che si verifichi in un contesto pubblico fatto da chi dovrebbe rappresentare la cittadinanza.

©Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.
Condividi questo articolo:

    Guarda anche

    PIEDIMONTE MATESE – Abbandono rifiuti, ulteriore ricognizione del personale Gaci

    PIEDIMONTE MATESE – A distanza ormai di una ventina di giorni , il personale GACI, …

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

    Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.