Ultim'ora

PALERMO/VAIRANO PATENORA – Rosito raggiunge il 13° posto alla Mezza Maratona di Palermo

Palermo/Vairano Patenora – Risultato prestigioso alla Mezza Maratona di Palermo per l’atleta Vairanese Francesco Rosito, che con l’eccellente  tempo di 1 ora e 23 minuti ha  terminato la corsa 13° assoluto, sul podio 3° della sua categoria. Anche quest’anno la corsa palermitana svoltasi domenica 19 novembre è stata una festa di partecipazione: hanno gareggiato 2000 atleti  acclamati lungo il percorso da parenti, amici e turisti  che affollavano la città. La gara con partenza e arrivo dal parco della Favorita, ha attraversato tutto il centro storico della città, con passaggio nel cortile dello splendido Palazzo dei Normanni. Alla gara hanno partecipato oltre a ROSITO Francesco, altri sei atleti dell’ASD RUNNING VAIRANO: Romeo DANIELE, Gianpiero GEREMIA, Raffaele DEL VECCHIO, Rosario LAORENZA , Edmondo ZACCARIA e Tommaso DE ANGELIS. Tutti hanno tagliato il meritato traguardo con tempi rispettosi. Ad attenderli ed applaudirli anche i  familiari partecipanti alla trasferta siciliana. Manco a dirlo nei primi cinque posti della classifica generale atleti stranieri che danno all’impresa di ROSITO ancora più lustro. Non ha fatto mancare la sua presenza  il Sindaco di Palermo, Leonluca ORLANDO. Nelle sue parole, si ascolta la conferma di come “lo sport può essere amore per la città e occasione di promozione di dimensione internazionale”. Obiettivo che anche gli atleti del Vairanese perseguono, portando con onore sulle magliette i nomi dei luoghi dei nostri territori nelle competizioni nazionali e internazionali a cui partecipano con passione.

 

© Paesenews.it Tutti i diritti sono riservati . Riproduzione vietata di ogni contenuto salvo diversa autorizzazione della redazione del nostro portale. Le pubblicita' sotto forma di banner sono sponsorizzate.
Condividi questo articolo:

    Guarda anche

    CALCIO – SERIE A: ECCO IL PAGELLONE DELLA DICIASSETTESIMA GIORNATA

    Stampa ArticoloCALCIO – (di Emanuele La Prova) Comincia con una grande sorpresa dal Meazza il ...

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Protezione anti-spam Digita il numero che vedi: Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.