Ultim'ora

CALVI RISORTA/MIGANO MONTE LUNGO – PREMIO NAZIONALE “LEGALITÀ E SICUREZZA PUBBLICA”, PREMIATO FRANCESCO DI GENNARO

CALVI RISORTA/MIGNANO MONTE LUNGO (di Antonio Migliozzi) – Nelle settimane scorse, presso la Città di Calvi Risorta, si è tenuta l’VIII Edizione del Premio Nazionale Legalità e Sicurezza Pubblica in Campania “Città di Calvi Risorta”, laddove sono consegnati molti premi a persone che nella propria vita svolgono delle attività in lotta alla mafia. Tra i premiati, vi è stato anche l’Appuntato Scelto Francesco Di Gennaro, 46 anni, nell’Arma dei Carabinieri da ben 27 anni, originario dell’Agro aversano ma residente a Mignano Montelungo da circa 15 anni. L’Appuntato Scelto dei Carabinieri Francesco Di Gennaro svolge il suo lavoro presso Nucleo Operativo e Radiomobile Carabinieri di Venafro (IS), dove si è contraddistinto per la sua opera rivolta all’antimafia, onorando quel giuramento di fedeltà alla Patria ed alla difesa del cittadino. Una spiga in argento è stato il simbolo del riconoscimento donato a tutti i premiati, tra i quali anche l’Appuntato scelto Francesco Di Gennaro, simbolo della prosperità e della ricchezza morale. Ogni qualvolta viene premiato un carabiniere per il suo lavoro che svolge quotidianamente dovrebbe rappresentare una vittoria dello Stato nei confronti della malavita, ed ancor di più una gioia per i cittadini che usufruiscono di tale impegno a tutela della propria sicurezza. Uomo riservato e schivo dai riflettori, Francesco Di Gennaro rappresenta un vero e proprio modello di vita non solo per chi indossa la divisa ma bensì anche per tutti quei cittadini civili che quotidianamente affrontano la loro vita combattendo coloro i quali hanno scelto di vivere infrangendo le regole del buon vivere, ma soprattutto coloro i quali offendono la vita con le loro azioni di stampo mafioso.

© Paesenews.it Tutti i diritti sono riservati . Riproduzione vietata di ogni contenuto salvo diversa autorizzazione della redazione del nostro portale. Le pubblicita' sotto forma di banner sono sponsorizzate.
Condividi questo articolo:

    Guarda anche

    CARINOLA – Va a fuoco un deposito: da chiarire le cause (le foto)

    Stampa ArticoloCarinola – Deposito va in fiamme. E’ quello che è successo stamattina a Casale ...

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Protezione anti-spam Digita il numero che vedi: Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.