Ultim'ora

Pietramelara – Municipio, premi per quasi 2 milioni euro in 10 anni: scatta l’indagine della corte dei conti

Pietramelara – I dipendenti del municipio di Pietramelara avrebbero incassato una enormità di premi di produzione. Poco meno di due milioni di euro negli ultimi 10 anni. La polemica sulla vicenda è stata senza fine. Ora però la questione sembra essere arrivata ad un punto di svolta. La nuova amministrazione comunale, guidata dal sindaco Pasquale Di Fruscio, avrebbe messo in moto tutte le azioni necessarie per fare chiarezza sulla questione. Una vicenda nella quale scriverà un capitolo  importante la Corte dei Conti che, opportunamente sollecitata, attraverso una propria indagine, stabilirà se quelle somme erano dovute oppure no. Non si esclude che tanti dipendenti dovranno restituire parte o tutti i premi incassati. Allo stesso modo la Corte dei Conti, in merito alla questione, stabilirà eventuale danno erariale a danno degli amministratori comunale, nel periodo interessato (per ragioni di prescrizione, gli ultimi cinque anni).

© Paesenews.it Tutti i diritti sono riservati . Riproduzione vietata di ogni contenuto salvo diversa autorizzazione della redazione del nostro portale. Le pubblicita' sotto forma di banner sono sponsorizzate.
Condividi questo articolo:

    Guarda anche

    AVERSA – Cavo dell’elettricità colpisce un treno in transito: cabina del locomotore in fiamme

    Stampa ArticoloAversa – E’ accaduto questa mattina: linea ferroviaria bloccata all’altezza d’Aversa per un cavo ...

    3 commenti

    1. finalmente sono finiti gli sprechi. Premi produzione? mi sono sempre domandato cosa producono i dipendenti comunali? Io ho visto solo un aumento dei disservizi, se questo é un modo per produrre allora hanno prodotto tantissimo

    2. E vaiiiiii!!!!!!!!! Forza Sindaco, finalmente aria nuova, profumi di legalità.!!!!!!!

    3. E’ strano che non sa se quanto pubblicato corrisponde al vero uno che faceva il controllo. A me risulta che la nuova Amministrazione sia entrata nel merito delle problematiche del personale, con i premi di produttività facendo saltare il mucchio di quella gente che girava intorno al super ragioniere. Mi pare normale che il Sindaco e la Giunta non si fidano di nessuno e non vogliono incontrare nessuno di quelli che stavano con i vecchi e appartenevano a sistema di prima. Lasciamoli lavorare che stanno facendo miracoli in un comune distrutto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Protezione anti-spam Digita il numero che vedi: Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.