Ultim'ora

SESS AAURUNCA – Beni confiscati al clan Muzzoni, la Procura sgombera la villa del boss: imponente spiegamento di forze

Sessa Aurunca – Sgombero del bunker dell’anziano Mario Esposito, quel che fu il boss del clan dei Muzzoni, in via Pontenuovo alle porte di Sessa Aurunca. E’ quello che sta accadendo questa mattina. Bloccato il traffico di passaggio lungo la Statale Appia con i vigili urbani. Sul posto presenti le forze dell’ordine e anche un’ambulanza. In questo luogo, il vecchio boss fu catturato, abitano tre famiglie, tutti familiari del boss che ora si trova al 41 bis.

© Paesenews.it Tutti i diritti sono riservati . Riproduzione vietata di ogni contenuto salvo diversa autorizzazione della redazione del nostro portale. Le pubblicita' sotto forma di banner sono sponsorizzate.
Condividi questo articolo:

    Guarda anche

    SESSA AURUNCA – Processo a carico di Esposito e Gallo, nuovo collaboratore di giustizia sul banco dei testimoni

    SESSA AURUNCA – Il PM Dda Belluccio, in merito al processo per associazione camorristica a …

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Protezione anti-spam Digita il numero che vedi: Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

    Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoroSiamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.