Ultim'ora

VAIRANO PATENORA – Qualità dell’aria, parte la petizione popolare per scongiurare il pericolo sanitario

VAIRANO PATENORA – Di seguito riportiamo la lettera alla Ministra con cui si chiede un intervento per scongiurare il pericolo sanitario. “Come è di sua profonda consapevolezza, il sistema dei trasporti  costituisce uno dei principali impatti sull’ambiente con il conseguente inquinamento atmosferico. Tra questi il più deleterio è certamente il trasporto su strada, sia per la sua netta predominanza sulle altre modalità di trasporto, sia per il fatto che l’emissione di sostanze inquinanti è diffusa sul territorio ed in particolare all’interno delle aree urbane. Come sottolineato anche dal Capo Compartimentale ANAS, Vairano Scalo con la SS 6 Casilina, la SS Molisana, gli ingressi e le uscite della SS. Telesina, rappresenta un importante collegamento viario che abbraccia ben quattro Regioni. Irresponsabilmente, per gli anni addietro non c’è stato mai alcun interessamento, da parte di nessun Sindaco e le altre Autorità preposte. Di conseguenza in relazione all’evidente inquinamento ambientale mi sono attivato  chiedendo direttamente all’ ARPAC l’ installazione di colonnine per misurare la qualità dell’ aria. L’ ARPAC diete un immediata,responsabilità, disponibilità, come si evince dalla comunicazione che allego alla presente; purtroppo ne il Sindaco, ne gli uffici preposti, hanno dato seguito a quanto chiesto dall’ ARPAC per installare le necessarie colonnine mobili di misurazione. I mezzi pesanti che attraversano il nostro centro abitato sono centinaia, se non migliaia al giorno; per questo motivo i cittadini hanno sottoscritto una petizione popolare perché questa situazione di pericolo Sanitario e di Sicurezza strutturale non è più accettabile; sta diventando assai pericoloso conviverci, anche con conseguenze di carattere economico per la cittadinanza che possono diventare gravi. Signora Ministra, Le Chiediamo  di intervenire ai sensi dell’ Articolo 32 della Legge N°883 sugli Enti locali preposti, in primis sul Sindaco di Vairano Patenora, almeno per effettuare prioritariamente una campagna di misura della qualità dell’ aria attraverso l’ installazione di centraline mobili.”

©Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

ALVIGNANO – CANI SCOMPARSI NEL NULLA, È GIALLO

ALVIGNANO – Continuano a sparire animali domestici nell’alto casertano. Soprattutto cani, in particolare di tagli …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.