Ultim'ora

CASERTA – Rubano acqua all’acquedotto cittadino, arrestate tre persone

CASERTA – Nel corso della serata del 17.10.2017, alle ore 19.00 circa,  gli operatori della Polizia di Stato di Caserta hanno proceduto all’arresto di n.3 persone, colte in flagranza del reato di furto aggravato perpetrato ai danni dell’acquedotto sito in questa via Feudi di San Martino, gestito dalla società deputata all’erogazione del servizio idrico per la città di Caserta. In particolare, gli operatori di Polizia, impegnati nell’ordinaria attività di controllo del territorio, individuavano i tre malviventi – Casertano Giovanni, classe ‘70, residente a Casapulla, Mango Maria classe ’75 residente a Caserta e Marino Maddalena classe ’78, residente a Caserta – mentre asportavano un ingente quantitativo di acqua, circa 3000 litri, che veniva trasferita, mediante un tubo in gomma, all’interno di una cisterna da utilizzare per il trasporto. L’intervento dei poliziotti, consentiva di bloccare i malviventi, che venivano tratti in arresto  e posti a disposizione dell’A.G. competente.

© Paesenews.it Tutti i diritti sono riservati . Riproduzione vietata di ogni contenuto salvo diversa autorizzazione della redazione del nostro portale. Le pubblicita' sotto forma di banner sono sponsorizzate.
Condividi questo articolo:

    Guarda anche

    TELESE TERME – Viola gli obblighi di sorveglianza speciale, arrestato pregiudicato

    Stampa ArticoloTELESE TERME – Gli agenti della Squadra Volanti del Commissariato di Polizia di Telese ...

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Protezione anti-spam Digita il numero che vedi: Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.