Ultim'ora

TELESE TERME – MAXI RISSA: LA QUESTURA DISPONE LA CHIUSURA DI UN LOCALE

TELESE TERME – Il Questore di Benevento, dott. Giuseppe Bellassai, con decreto notificato nella giornata di ieri, ha disposto la chiusura di un esercizio pubblico nel territorio  comunale di Telese Terme, ordinando per la durata di giorni 15 la sospensione dell’attività di somministrazione di alimenti e bevande. Il provvedimento amministrativo trova origine nella comunicazione di una notizia di reato del Commissariato di P.S. di Telese Terme, relativa alla denuncia in stato di libertà a carico di quattro giovani avventori del locale che si sono resi responsabili del reato di rissa. Dalla succitata comunicazione si rilevava che nella nottata dello scorso 8 ottobre, dapprima all’interno e successivamente all’esterno del locale, ha avuto luogo una rissa particolarmente violenta che ha coinvolto almeno cinque clienti del locale. Dalle indagini svolte dal personale del Commissariato di P.S., attestata la presenza di persone dedite all’uso di sostanze stupefacenti ed in evidente stato di ebbrezza, il Questore di Benevento in qualità di Autorità provinciale di pubblica sicurezza, al fine di ristabilire la pacifica convivenza sociale e ripristinare l’ordine e la sicurezza pubblica, ha disposto la chiusura del locale con l’apposito provvedimento amministrativo in base all’art. 100 del T.U.L.P.S.

© Paesenews.it Tutti i diritti sono riservati . Riproduzione vietata di ogni contenuto salvo diversa autorizzazione della redazione del nostro portale. Le pubblicita' sotto forma di banner sono sponsorizzate.
Condividi questo articolo:

    Guarda anche

    BENEVENTO – Era latitante da 23 giorni, catturato ieri in territorio estero

    Stampa ArticoloBENEVENTO – E’ stato catturato ieri il latitante MESSINA Paolo Junior, che 23 giorni ...

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Protezione anti-spam Digita il numero che vedi: Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.