Ultim'ora

CALCIO – SERIE A: ECCO IL PAGELLONE DELLA QUINTA GIORNATA

CALCIO (Emauele La Prova) – Inizia con la sfida tra Bologna ed Inter il primo turno infrasettimanale della stagione 2017/2018. Al Dall’Ara la squadra di Donadoni parte fortissimo contro i neroazzurri, ed alla mezz’ora trova il gol del vantaggio con un imprendibile Simone Verdi che fulmina Handanovic . E’ solo grazie al portierone sloveno che i rossoblù non riescono a raddoppiare. Nella ripresa la squadra di Milano riesce a recuperare grazie ad una sciocchezza di Mbaye, che atterra Eder in area. Dal dischetto il solito Icardi spiazza Mirante e firma il definitivo 1-1.

BOLOGNA: Voto 7        INTER: Voto 6+

Al Vigorito al Roma stende con un secco 4-0 il Benevento di Baroni. Le reti di Dzeko ( seconda doppietta in tre giorni) e due autogol beneventani, firmati da Lucioni e Venuti, determinano il risultato finale.

BENEVENTO: Voto 4     ROMA: Voto 7,5

A Bergamo, la goleada dell’Atalanta stende un impotente Crotone. Il primo tempo termina 3-0 per i neroazzurri, con i gol di Petagna, Caldara ed Ilicic. Nella ripresa ci pensa il Papu a siglare una doppietta. Per i lucani, in gol Tumminello, giovane molto promettente di proprietà della Roma.

ATALANTA: Voto 8       CROTONE: Voto 4

Vittoria a sorpresa del Sassuolo, che a Cagliari batte i padroni di casa grazie ad un rigore di Matri. Prima vittoria in campionato per i neroverdi, che cercano di allontanarsi dalla zona retrocessione.

CAGLIARI. Voto 5      SASSUOLO: Voto 6,5

Pareggio e poche emozioni a Marassi, dove il gol genoano di Laxalt viene raggiunto dalla rete di Hetemj, che evita al Chievo una brutta sconfitta.

GENOA: Voto 6         CHIEVO VERONA: Voto 6

Partita a reti inviolate quella tra l’Hellas e la Sampdoria. Al 93° i blucerchiati avrebbero l’occasione di vincere, ma la conclusione di Zapata colpisce il palo.

HELLAS VERONA: Voto 6     SAMPDORIA: Voto 6,5

Pienone allo Stadium per la gara tra la Juve e la Fiorentina. Nonostante la buona partita dei ragazzi di Pioli, alla fine a prevalere sono i campioni d’Italia. Al minuto 52 Cuadrado mette al centro, Higuain non arriva sul pallone, ma alle sue spalle c’è il solito leone che risponde al nome di Mario Mandzukic, che realizza la rete decisiva.

JUVENTUS: Voto 7       FIORENTINA: Voto 6

Tanti gol e tanto spettacolo all’Olimpico, dove una Lazio piuttosto sfortunata viene superata da un super Napoli. Nella prima frazione di gioco la squadra di Inzaghi era passata in vantaggio grazie alla zampata di de Vrij, servito alla grande da Immobile. Nella ripresa però la Lazio è costretta a fare a meno sia dell’olandese che di Bastos, ed il Napoli coglie al volo l’occasione. Koulibaly firma il pareggio, ed un minuto dopo il sinistro di Callejon mette fuorigioco Berisha. Il terzo gol azzurro è una prodezza di assoluta bellezza di Dries Mertens: il belga vede il portiere fuori dai pali, e di prima intenzione calcia il pallone quasi all’altezza del vertice sinistro dell’area. Ne viene fuori un capolavoro che toglie le ragnatele dal set. Il definitivo 4-1 lo realizza Jorginho, che dagli undici metri spiazza il portiere albanese.

LAZIO: Voto 5    NAPOLI: Voto 7,5

Vittoria convincente del Milan, che al Meazza batte la Spal grazie ai rigori di Rodriguez e Kessiè. Quarta vittoria in cinque gare per i rossoneri di Montella.

MILAN: Voto 7+       SPAL: Voto 5-

Tanti gol anche alla Dacia Arena, dove il Toro bette l’Udinese per 3-2.Belotti prima e l’autorete di Halfredsson poi mettono i granata in fuga. De Paul accorcia le distanze, ma al 67° Ljajic firma il tris. A nulla serve il gol di Lasagna.

UDINESE: Voto 5,5     TORINO: Voto 7

© Paesenews.it Tutti i diritti sono riservati . Riproduzione vietata di ogni contenuto salvo diversa autorizzazione della redazione del nostro portale. Le pubblicita' sotto forma di banner sono sponsorizzate.
Condividi questo articolo:

    Guarda anche

    Vairano Patenora – “Dentro lo Sport”, il punto sul Comprensorio Vairanese (il video)

    Stampa ArticoloVairano Patenora – “Dentro lo Sport” è un nuovo format della nostra testata (www.paesenews.it). ...

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Protezione anti-spam Scrivi il numero mancante: Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.