Ultim'ora

MONDRAGONE – Furto aggravato, padre e figlio finiscono in cella

MONDRAGONE – I Carabinieri della Stazione di Baia Domizia (CE), in Mondragone (CE), unitamente ai militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia, hanno proceduto all’arresto, in flagranza di reato per furto aggravato in concorso, di Farago Giovanni, cl. 1972  e Farago Salvatore, cl. 1996, rispettivamente padre e figlio, entrambi residenti a Giugliano in Campania (NA). I militari dell’Arma, su richiesta del proprietario sono intervenuti in via domitiana, km. 15,800  all’interno di un fondo agricolo, sorprendendo gli arrestati mentre stavano caricando una pala di escavatore modello “Caterpillar” su un autocarro in loro uso, al fine di asportarla. La refurtiva recuperata è stata restituita all’avente diritto, mentre i materiali atti allo scasso e l’autocarro sono stati sottoposti a sequestro. Farago Giovanni e  Farago Salvatore sono stati accompagnati agli arresti domiciliari, in attesa di essere giudicati con rito direttissimo.

© Paesenews.it Tutti i diritti sono riservati . Riproduzione vietata di ogni contenuto salvo diversa autorizzazione della redazione del nostro portale. Le pubblicita' sotto forma di banner sono sponsorizzate.
Condividi questo articolo:

    Guarda anche

    SANTA MARIA CAPUA VETERE – Tentativo di suicido non riuscito, si lancia dal secondo piano: uomo ferito

    Stampa ArticoloSanta Maria Capua Vetere – All’alba, un uomo di trent’anni ha deciso di togliersi ...

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Protezione anti-spam Digita il numero che vedi: Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.