Ultim'ora

Alife – Omicidio Leggiero, la moglie è innocente: aveva confessato per coprire il figlio. I dettagli

Alife – Ennesima svolta nell’omicidio di Giuseppe Leggiero, l’imprenditore agricolo ucciso ieri all’interno del suo caseificio. Il caso è stato risolto a notte fonda, quando il figlio della vittima si è presentato in caserma assistito dal suo legale di fiducia. Davanti al Pubblico Ministero e al maggiore dei carabinieri Falso, ha confessato: ho ucciso io mio padre per difendere mia madre dall’ennesima aggressione. Ritorna completamente libera, quindi la moglie – Patrizia Navarra – che pur di coprire il figlio aveva assunto su di se la responsabilità del delitto. Ma Daniele Leggiero non ha retto. Non poteva sopportare quella tragedia con il padre morto e la madre in carcere. Così si è recato al comando carabinieri per confessare il delitto. Ora è agli arresti domiciliari. Un dramma familiare che sconvolge Alife e tutti i paesi del Matese

Leggi anche:

San Potito Sannitico / Alife – Omicidio Leggiero: la moglie confessa: mi maltrattava da anni. L’ho ucciso per liberarmi

ALIFE – TRAGEDIA NEL CASEIFICIO, LEGGIERO È STATO UCCISO: SI INDAGA SULL’OMICIDIO

© Paesenews.it Tutti i diritti sono riservati . Riproduzione vietata di ogni contenuto salvo diversa autorizzazione della redazione del nostro portale. Le pubblicita' sotto forma di banner sono sponsorizzate.
Condividi questo articolo:

    Guarda anche

    Sessa Aurunca – Babbo Natale al San Rocco, sorpresa inaspettata per i piccoli del reparto pedriatico

    Stampa ArticoloSessa Aurunca (di Armando Cappelli) – Questa mattina i piccoli pazienti dell’ospedale civile San ...

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Protezione anti-spam Digita il numero che vedi: Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.